seguici su facebook twitter

Comune di Nove - Centro di Antica Tradizione Ceramica

 

Amministrazione Trasparente - D.lgs n. 33 del 14 marzo 2013
Art Bonus, Palazzo Baccin
Progetto Scuola d'Infanzia e Nido Integrato
P.A.T. - Piano di Assetto del TerritorioP.I. - Piano degli interventiTerritorio

Il Comune

Documenti

Condizioni meteo

Condizione attuale Previsione

Meteo.it (Nove)
 

Cerca nel sito

Stradario

stradario

Notizie dal Quotidiano della PA
Quotidiano della PA

Polizia Locale Nordest Vicentino
Rete Museale Alto Vicentino
Catalogo Biblioteca
Normattiva - il portale della legge vigente
Bussola della trasparenza
Perla PA

Home < IL REDDITO DI INCLUSIONE (REI)

IL REDDITO DI INCLUSIONE (REI)

Il Reddito di Inclusione (REI) Ŕ una misura di contrasto alla povertÓ e all'esclusione sociale introdotta dal decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147, emanato in attuazione della legge-delega 15 marzo 2017 con decorrenza dal 1░ gennaio 2018.

Tale misura prevede un beneficio economico erogato attraverso l'attribuzione di una carta prepagata emessa da Poste Italiane SpA ed Ŕ subordinata alla valutazione della situazione economica e all'adesione a un progetto personalizzato di attivazione e di inclusione sociale e lavorativa.
Il beneficio economico sarÓ erogato per un massimo di 18 mesi, dai quali saranno sottratte le eventuali mensilitÓ di Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA) percepite.

Il nucleo richiedente dovrÓ soddisfare specifici requisiti di residenza e anagrafici, economici, di composizione del nucleo familiare e di compatibilitÓ, specificamente dettagliati nella circolare.

L'ammontare dell'importo Ŕ correlato al numero dei componenti del nucleo familiare e tiene conto di eventuali trattamenti assistenziali e redditi in capo al nucleo stesso. In ogni caso, l'importo complessivo annuo non pu˛ superare quello dell'assegno sociale.

Coloro che, alla data del 1░ dicembre 2017, stanno ancora percependo il SIA potranno presentare immediatamente domanda di REI o decidere di presentarla al termine della percezione del SIA, senza che dalla scelta derivi alcun pregiudizio di carattere economico.
La circolare INPS 22 novembre, n. 172 fornisce le prime istruzioni amministrative, illustra il riordino delle prestazioni assistenziali finalizzate al contrasto alla povertÓ, in particolare del Sostegno per l'Inclusione Attiva (SIA) e dell'ASDI (Assegno Sociale di Disoccupazione) e la conseguente rideterminazione del fondo povertÓ a decorrere dal 2018.
La domanda di accesso alla prestazione potrÓ essere presentata dal 1░ dicembre 2017, presso i comuni o altri punti di accesso identificati dagli stessi, utilizzando il modello (pdf 718KB) allegato alla circolare. Al momento della presentazione della domanda e per tutta la durata del beneficio, il richiedente deve essere in possesso di un'attestazione ISEE in corso di validitÓ.

3204794983: Nove Informa - Whatsapp bradcasting

Festa della Ceramica

Festa della Ceramica e portoni aperti - 7/9 settembre 2019

Portoni Aperti ľ XX Festa della Ceramica

Festa della Ceramica

Nove

Il museo

Portale dei pagamenti

Pagamenti
Fatturazione

IMU TASI 2018

IUC, IMU, TASI, TARI: calcolo on-line

Marchio "Nove"

Marchio Nove, regolamento, modulo di richiesta e registro

Marchio "CAT"

Sezione Marchio CAT

Sportello Unico Attività Produttive

SUAP - Sportello Unico Attività Produttive

Comune di Nove - Centro di Antica Tradizione Ceramica, Piazza De Fabris 4 - 36055 Nove (VI) - tel. 0424 597550 fax 0424 828300 e-mail segreteria@comune.nove.vi.it - Partita IVA 00295870240

P.E.C. comune.nove@kpec.it.

Privacy - Note legali